Crea sito
Progetti Studenti

Progetti Studenti

Pagina dedicata More »

This is default featured slide 2 title

This is default featured slide 2 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 3 title

This is default featured slide 3 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 4 title

This is default featured slide 4 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

 

Newcastle day 5

Questa sera io Matteo e Giacomo abbiamo fatto un giro per Newcastle che devo dire essere davvero bellissima di notte come di giorno (metterò qualche foto nell’apposito spazio). Vi ci hanno portato la ragazza del posto che si prende cura di noi, di nome Robyn, e il suo fidanzato, sempre disponibili e propositivi. Nel pomeriggio invece ci hanno portato a pattinare sul ghiaccio qui vicino e ci siamo divertiti tutti un sacco.

Sunday in Newcastle

Stamattina io, Giacomo e Alessandro abbiamo visitato Jesmond Dene Park, un giardino molto esteso vicino al nostro albergo.

Lo scopo della visita in realtá era un altro: raccogliere funghi da mandare in Italia, dove verranno analizzati dal CNR di Brasimone per cercare tracce di Cesio 137 derivanti dal disastro nucleare di Chernobyl, per poter fare una mappa dei vari paesi europei partecipanti.

Dopo alcuni minuti abbiamo trovato dei funghi arancioni, che crescevano nei pressi del piccolo fiume che scorre nel parco. Dopo averli raccolti, abbiamo fatto qualche foto al paesaggio.

 

 

 

Final Show

13/05/2016

La giornata è iniziata con il contest di public speaking dove i partecipanti di quel workshop si sono confrontati su temi inerenti all’Europa.

Nel pomeriggio ogni workshops ha presentato il frutto di quello che è stato fatto durante la settimana,noi di danza abbiamo eseguito 4 diversi balli nel corso della serata(la canzone “Happy”, una danza tipica rumena con tanto di abito tradizione, un misto dei vari balli di ogni nazione, insegnato da noi stessi, e la canzone “Black or White” di Michael Jackson). Lo show è stato molto bello e divertente.

Infine per festeggiare il risultato siamo andati a mangiare un fantastico ristorante “Posada Restaurant” dove abbiamo anche ballato tutti insieme.

Trip to Bucharest

12/05/2016

Oggi siamo andati in visita a Bucharest, abbiamo visitato il palazzo del parlamento ( il più grande in europa e 2 secondo al mondo dopo il pentagono).

Finita la visita guidata ci siamo diretta nel centro della capitale dove abbiamo pranzato in un ristorante tutti insieme.

Abbiamo concluso la giornata con la visita ad uno dei centri commerciali più grandi della città dove abbiamo potuto girare e fare acquisti.

IMG_20160512_130025_HDR

 

Workshops

10/05/2016 e 11/05/2016

In questi due giorni si sono svolti per tutta la durata della giornata i diversi workshops,  studenti delle varie nazioni si riunivano per svolgere le attività di Drama, Music, Dance, ecc…

Nel mio workshop, quello di danza, abbiamo provato diverse coreografie da eseguire durante lo spettacolo finale che si terrà venerdì. Anche non essendo un ballerino il livello non era altissimo e ci ha permesso di divertirci e di conoscerci meglio con tutti gli altri ragazzi partecipanti.

Presentazioni

09/05/2016

Primo giorno in Romania e nella mattinata ci rechiamo al municipio dove tutte le scuole partecipanti al progetto esporranno una presentazione della propria scuola e del sistema scolastico interna ad essa.

Dopo il pranzo ad un ristorante vicino veniamo divisi in diversi gruppi ognuno dei quali dovrà porporre,attraverso un breve spettacolo,una rivisitazione di diversi e stravaganti sistemi scolastici: io e il mio gruppo abbiamo dovuto ricreare una scena di una tipica lezione all’interno di una scuola di hipster.

Finito lo show abbiamo concluso la sera con un pizza party.

Si parte!

08/05/2016

Sono le 9.30 e siamo in aeroporto a Bologna pronti per partire; una riguardatina alle presentazioni e ci imbarchiamo subito sul volo, siamo i primi a salire grazie alla priority class.

Atterati a Bucharest ci aspetta un autobus che porterà noi e gli altri partecipanti del liceo Fanti a Curtea de Arges.

Dopo due orette di strada davanti alla scuola Rumena ospitante ci aspettano i nostri Host e le loro famigli che ci accolgono per cenare trascorrere la serata  in famiglia.

Partenza

Purtroppo questa settimana è giunta al termine. All’interno di questo progetto ho potuto confrontarmi e relazionarmi con persone di nazionalità diversa dalla mia e ho potuto costatare che per quanto possiamo essere diversi alla fine abbiamo gli stessi interessi. Inoltre all’interno del mio workshop di danza ho imparato diversi balli tradizionali arricchendo  la mia cultura.

Gita a Bucharest

Oggi abbiamo visitato il palazzo del parlamento di Bucharest, uno dei più grandi parlamento del mondo. Dopo la  visita abbiamo pranzato in un ristorante situato nella parte antica della città e in seguito abbiamo avuto qualche ora libera per visitare un centro commerciale, il più grande della città. All’interno ci sono moltissimi negozi, un cinema, delle montagne russe, una pista di pattinaggio sul ghiaccio, moltissimi ristoranti, un booling, una pista di gokart e sicuramente moltissimo altre cose che non abbiamo fatto in tempo a vedere. Mi è piaciuta veramente molto questa gita perché ho avuto occasione di apprendere un po’ di storia di questo paese che mi incuriosisce moltissimo e il centro commerciale è stato qualcosa di fantastico, non avevo mai visto niente del genere in Italia.IMG_20160512_130025_HDR

A metà.

Sono passati 4 giorni in un batter d’occhio. Sono stati unici. Sono circondato da tante persone, persone diverse sopratutto e brillanti. Public speaking oggi ha finito il discorso, ora si prepara per l’esposizione.